Parquet Rovere

Perché scegliere un Parquet Rovere per la propria Casa?

Parquet Rovere

 

Il Parquet Rovere è simbolo di eleganza, versatilità e robustezza.
Con le sue tonalità dorate e le accentuate venature, riesce ad adattarsi a ogni stile d’arredo, impreziosendo ambienti classici o contemporanei.

Il legno rovere è ricavato da quella che viene comunemente chiamata “Quercia” e può essere di tipo europeo, americano o giapponese.
Comunemente, sul nostro territorio viene utilizzato il legno proveniente da foreste temperate europee e dalle zone montane e collinari italiane.

Scegliere un Parquet Rovere vuol dire camminare ogni giorno su un pavimento in legno dal fascino senza tempo, capace di rendere caldo e accogliente ogni spazio.

Rappresenta anche l’opzione più consigliata per chi desidera posare il parquet in tutta la casa: le sue caratteristiche intrinseche lo rendono, infatti, adatto anche alle zone più delicate, come il bagno e la cucina.

Ecco una breve guida sul Parquet Rovere, per acquistare il vostro pavimento in legno in modo consapevole.

 

 

Parquet Rovere

Parquet Rovere caratteristiche

 

Il Parquet Rovere viene scelto dalla maggior parte dei clienti proprio per le sue caratteristiche impareggiabili.
Oltre all’aspetto estetico elegante e affascinante, sono proprio la sua robustezza e resistenza a renderlo perfetto per ogni ambiente.

L’essenza legnosa Rovere è, infatti, resistente all’umidità, agli attacchi di funghi e muffe, agli agenti atmosferici ed è pertanto possibile posarlo in stanze problematiche, come il bagno e la cucina. Ha una buona durezza, è resistente agli urti, alla compressione, alla flessione, all’usura e subisce un lento invecchiamento. È anche consigliato in caso di animali domestici in casa.

Un altro pregio del Parquet Rovere è sicuramente la sua versatilità. È disponibile, infatti, in numerose colorazioni, finiture, formati e classi d’aspetto.

Queste caratteristiche fanno del Parquet Rovere la scelta ideale per chi desidera una casa calda e accogliente, indipendentemente dallo stile d’arredo scelto. Inoltre, non rappresenta solamente un’opzione estetica, ma anche funzionale, in quanto richiede una manutenzione ordinaria semplice e veloce.

Scopri le Collezioni Alma by Giorio e scegli il modello capace di rispecchiare la tua personalità.

 

 

 


Parquet Rovere

Parquet Rovere colori

 

Il Colore di un Parquet Rovere è il tratto distintivo di questo pavimento in legno.
Può variare dalle tonalità giallastre dell’alburno al marrone più scuro del durame, ma sono i raggi midollari a rendere inimitabili le sue venature. La sua superficie non è uniforme, presenta una tessitura grossolana e una fibratura irregolare che gli conferiscono un aspetto ricercato ed elegante.

Un parquet in Rovere, come in qualsiasi altra essenza legnosa, è fotosensibile, ovvero subisce l’effetto dell’ossidazione: un fenomeno naturale che si verifica a causa dell’esposizione del parquet alla luce. Per questo motivo un pavimento in legno potrà cambiare leggermente colore nel corso del tempo e, allo stesso modo, il parquet posato potrà essere di una tonalità diversa rispetto al campione visionato all’acquisto.

Grazie alle nuove lavorazioni, esiste oggi una vasta gamma di colori per il Parquet Rovere: dal naturalizzato al bianco polare, dal grigio nuvola al marrone cioccolato, potrete scegliere le nuances più adatte alla vostra casa.

I diversi tipi di tinta possono essere ottenuti tramite alcuni trattamenti specifici. Il parquet può essere, infatti, in:

  • rovere decapato: effettuata la spazzolatura, è possibile realizzare la finitura decapata tramite la stesura del colore bianco che, riempiendo la parte spazzolata, va ad esaltare le venature del legno. Quindi si procede con la stesura della vernice o dell’olio.
  • rovere sbiancato: sul parquet viene applicata una vernice o un olio di colore bianco. Le diverse tonalità dipendono dal tipo di vernice, dalla quantità e dalla sua densità.
  • rovere anticato: grazie a un particolare tipo di verniciatura, il parquet diventa di tonalità più scura a cui si aggiunge un aspetto vissuto.

Esistono anche le cosiddette finiture con reagenti che non sono realizzate tramite una tinta, ma con procedimenti di reazione che interagiscono direttamente con il tannino del legno, andando ad esaltare la naturalità della materia.
Parliamo in questi casi di:

  • rovere affumicato: attraverso un cambiamento termico, il parquet assume maggiore solidità e una colorazione più scura.
  • rovere evaporato: grazie all’immissione di getti di vapore nell’essicatoio, il parquet prende una colorazione più calda e piacevole.

Le Collezioni Alma by Giorio sapranno valorizzare il colore del Parquet Rovere scelto e gli originali giochi di posa doneranno un tocco di carattere e personalità a ogni vostro ambiente.

Il nostro Team, inoltre, saprà guidarvi nella scelta, spiegandovi particolarità, finiture e trattamenti.

 

 

 

Parquet Rovere

Parquet Rovere superfici e finiture

 

Il Parquet Rovere può assumere sembianze molto diverse a seconda della classe d’aspetto, del tipo di superficie e della finitura.

La classe d’aspetto influenza molto l’estetica del Parquet in Rovere. Dalla venatura rigata e fiammata con colore uniforme e piccoli e saltuari nodi, al Parquet con nodi stuccati senza limiti di dimensione, crepe riparate e alburno, la classe scelta definirà lo stile del nostro pavimento. Se un tempo un parquet dal fascino naturale era più indicato per gli ambienti rustici, oggi viene invece abbinato anche all’arredamento più minimal e contemporaneo.

Altra variabile che identificherà il carattere del nostro parquet è il tipo di superficie scelta.
Il nostro pavimento potrà essere in:

  • Rovere Levigato: la superficie è liscia.
  • Rovere Spazzolato: le venature sono messe in risalto grazie a una lavorazione sulla parte nobile del parquet.
  • Rovere Barrique: la superficie è irregolare e valorizza le peculiarità del legno, come i nodi in rilievo.
  • Rovere Storia: l’irregolarità della superficie è esaltata al massimo con nodi riparati manualmente con stucco calante.
  • Rovere Spazzolato – Asciato: grazie a una pressione meccanica delle tavole, la superficie è irregolare con forti scavature superficiali.
  • Rovere Spazzolato – Piallato: grazie a macchinari che simulano la piallatura manuale, la superficie presenta un’irregolarità simile su tutte le tavole.
  • Rovere Spazzolato – Segato: viene realizzato con macchinari che riproducono il taglio sega per ottenere una superficie irregolare.

Una volta definita la tipologia di superficie, potremo poi optare per una finitura oliata, per garantire una buona protezione alla superficie, esaltando le caratteristiche naturali del legno, o una finitura verniciata, effettuata con l’utilizzo di vernice UV per rendere la superficie resistente e facile da mantenere.

Scopri le proposte Alma by Giorio e scegli il Parquet Rovere perfetto per la tua casa.

 

 

 


Parquet Rovere

Parquet Rovere posa

 

La posa del Parquet Rovere può essere incollata o flottante.

La posa incollata si realizza incollando le doghe direttamente su un massetto solido, asciutto, pulito e piano. In caso di riscaldamento a pavimento, sarà fondamentale utilizzare colle eco-compatibili, per evitare l’emissione di sostanze tossiche.

Nella posa flottante, invece, le doghe vengono semplicemente appoggiate su un piano di posa, generalmente un materassino fonoassorbente adagiato sopra un massetto o un pavimento già esistente. Le doghe vengono legate tra loro tramite incastro M/F e con colla vinilica (da inserire nell’incastro maschio e femmina). È consigliata in caso di riscaldamento a pavimento, di sottofondo sconnesso o per conservare e preservare un prezioso pavimento sottostante.

Il nostro Team saprà indirizzarvi verso la posa più adatta alle vostre esigenze.

 

 

 

Parquet Rovere

Parquet Rovere manutenzione

 

Le caratteristiche di un Parquet Rovere lo rendono resistente e di semplice manutenzione.
Sono, però, necessari alcuni piccoli accorgimenti quotidiani per preservarne la bellezza nel tempo.

La temperatura ideale per la sua conservazione, per esempio, dovrebbe sempre aggirarsi fra i 18 e i 21°C con un tasso di umidità del 50-60%. Nei locali più soggetti all’umidità, come il bagno e la cucina, sarà fondamentale evitare l’acqua stagnante sul pavimento e areare bene gli ambienti dopo una doccia o una cottura con grandi quantità di vapore per riportare i valori nella norma.

Per non compromettere il suo colore, è necessario proteggere il parquet Rovere dalla luce diretta del sole soprattutto nelle ore più calde della giornata. In questo modo, l’effetto dell’ossidazione sarà mitigata e non agirà sul parquet in tempi brevi.

La pulizia ordinaria del parquet è molto semplice: sarà sufficiente rimuovere periodicamente la polvere e pulire la superficie con un panno umido imbevuto di acqua e detersivo neutro. Evitate di lavare il parquet con sola acqua: la sua azione non è abbastanza sgrassante per il pavimento.

Seguendo questi semplici suggerimenti, potrete godervi il calore del Parquet Rovere senza preoccupazioni.

Scopri tutte le Collezioni Alma by Giorio in Rovere Europeo.