Parquet Intarsiato

Parquet Intarsiato

Parquet Intarsiato, per un gusto raffinato e intramontabile.

Il parquet in legno è una tipologia di pavimentazione sempre più richiesta e capirne il perché è semplice. Il legno è un materiale naturale dal fascino particolare: posarlo in un ambiente significa rendere elegante e accogliente la propria casa con il minimo sforzo. I colori naturali di questo elemento sono in grado di scaldare l’atmosfera, rendendola unica e conferendo la classica sensazione di “sentirsi a casa”.
Nel tempo, sono aumentate anche le alternative disponibili. Vi è ampia possibilità di scelta per quanto riguarda il tipo di materiale, da valutare sia in relazione alla durezza, differente per spazi interni o esterni, sia per un fattore estetico.

Le lavorazioni del legno conferiscono unicità e carattere; le rifiniture, essenziali per proteggere il proprio pavimento, conferiscono anche un ulteriore elemento di bellezza. Il parquet, oltre a rendere unica l’atmosfera, può davvero fare la vera differenza nell’arredamento di una stanza. Se sei in cerca di una soluzione adatta per la tua casa in questo articolo potrai trovare la giusta soluzione! Se siete amanti di un ambiente decisamente classico ed elegante, questo articolo fa per voi.

Vi presentiamo una tipologia di parquet ad intarsio, in grado di rendere l’ambiente della tua casa estremamente raffinato e di design.

 

 

Parquet Intarsiato che cos’è

Parquet Intarsiato che cos’è

Il Parquet intarsiato è una tipologia di pavimento che possiamo tranquillamente definire come un’opera d’arte, grazie alla sua curata e meravigliosa bellezza estetica.
La storia di questo particolare parquet è molto lunga; inizia ad essere prodotto dalla metà del Settecento, nei laboratori artigiani. Il suo fascino viene immediatamente notato e, fin da subito, riscontra grande successo tra la nobiltà e l’aristocrazia. Viene infatti utilizzato nei castelli, nei palazzi e nelle ville, come elemento per impreziosire le stanze più importanti.
Il fascino e l’artigianalità sono elementi acquisiti dalla tradizione passata ma che, ancora oggigiorno, sono rimasti preservati nella produzione di questa tipologia di pavimentazione. La bellezza del fatto a mano, che attualmente sembra sempre più scomparire per lasciare il posto alla produzione industriale, è una qualità che conferisce un valore unico a questo parquet. L’artigianato è una vera arte che va preservata e conservata, e, in questa particolare lavorazione, viene fuori tutta la maestria e la precisione dei nostri artigiani!

Leggi anche: Tendenze parquet 2021: per una casa più moderna e confortevole

 

Caratteristiche parquet Intarsiato

 

Caratteristiche parquet Intarsiato

Le caratteristiche del parquet intarsiato sono molteplici, andiamo a scoprirle:

Geometrie inusuali: le vere protagoniste di questi pavimenti. Legno come base e ornamenti a piacimento, composti da forme geometriche dalle più svariate forme e dimensioni, per conferire unicità, carattere e dinamismo al vostro ambiente.
Artigianalità: per dar vita a questi parquet è richiesta una elevatissima artigianalità manuale, i particolari che rendono unico questo prodotto sono intagliati a mano, con grande accortezza e professionalità.
Unicità: la posa di un parquet è il sogno di molti, come abbiamo già detto questa tipologia di pavimento conferisce all’ambiente un’atmosfera accogliente. Oltre a questa caratteristica, nel parquet ad intarsio, si unisce anche l’unicità del prodotto. È sicuramente una scelta che si differenzia dalle altre opzioni sul mercato, e, nella stanza in cui viene posato, diventa l’elemento centrale. È anche vero che alla lunga questa alternativa potrebbe risultare invasiva proprio a causa della sua unicità e centralità, ma la bellezza nel tempo è sempre assicurata.
Numerose alternative: le alternative di scelta per questo pavimento sono numerose. Vi è la possibilità di unire diverse tipologie di legno, da quello più chiaro a quello più scuro. Questa scelta crea un gioco di colori che rende il tutto più dinamico e ricercato. Oltre al legno questi pavimenti sono impreziositi da ulteriori elementi, ovvero i metalli: l’acciaio, il marmo, l’ottone. Utilizzare elementi diversi permette una rivisitazione più contemporanea di questo parquet.

Leggi anche: Conosciamo il legno

 

Dove posare il parquet Intarsiato

Dove posare il parquet Intarsiato

Scegliere l’ambiente in cui posare il parquet è la scelta più difficile, seconda solamente a quella della tipologia di legno. Se questa tua scelta è ricaduta sul parquet ad intarsio andiamo a vedere quali sono i posti migliori in cui posizionarlo nella tua casa.
È difficile che un pavimento in legno non si sposi bene con l’ambiente circostante, essendo un materiale naturale si adatta a tutti gli spazi: da quello classico a quello più moderno. Il parquet ad intarsio è però sicuramente più impegnativo rispetto agli altri, l’accostamento di più legni e materiali, unito alle decorazioni geometriche, occupa il suo spazio e non passa inosservato. Proprio per la centralità e l’unicità che caratterizza questo prodotto bisogna scegliere con cura il luogo adatto in cui posarlo, al fine di creare un ambiente armonioso ed elegante.
Il nostro consiglio è quello di posarlo in una zona centrale della casa, in particolare nel salotto. In questo caso l’effetto ottico che verrà fuori sarà una stanza in cui il vero protagonista è il vostro pavimento. Scegliere il salotto come luogo di posa è funzionale anche all’arredamento, essendo una stanza della casa meno vissuta rispetto alla cucina e alle camere da letto, non vi è la necessità di avere particolari mobili. L’arredamento si può dunque adattare e modulare in base al vostro parquet. Ne verrà fuori una stanza di una bellezza e di un’eleganza senza tempo. Per i più audaci si può anche giocare con arredi a contrasto, per un ambiente dinamico e alla moda.
In alternativa, o in aggiunta, si può posizionare questo parquet nelle zone spoglie della casa, come nei corridoi. Essendo già il pavimento un vero e proprio elemento d’arredo, il vostro ambiente risulterà immediatamente riempito e più curato: il minimo sforzo per la massima resa.

Leggi anche: Come scegliere un parquet nel 2021: la guida completa

 

I modelli Alma

I modelli AlmaDa noi puoi trovare un’intera collezione dedicata a questo particolare parquet, ti mostriamo i nostri modelli:

Modello Mantova T1: composto da legno di Rovere dal colore chiaro, unito a dettagli in acciaio. Questo pavimento presenta una lavorazione semplice ma d’effetto, con un carattere meno aggressivo rispetto agli altri modelli. Si presenta dunque funzionale anche per la posa nella camere da letto.
Modello Firenze: con essenza di Rovere unita all’intramontabile marmo. Eleganza e raffinatezza si uniscono in questo modello.
Modello Space: disponibile sia nella versione 01, con legno di Rovere dai colori chiari, sia nella versione 02, con essenza di Wengè sui toni scuri. Unito all’ottone, questo parquet crea un bellissimo effetto ottico.
Modello intrecci: anche in questo caso disponibile in due colorazioni differenti, la 01 dai colori più freddi con dettagli in color argento, e la 02 con colori più caldi e tendenti all’oro.

Siamo sempre a vostra disposizione per aiutarvi a scegliere il giusto pavimento per la vostra casa. Contattaci!

 

Condividi:

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Informativa sulla Privacy:
ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003 ed alla Privacy Policy di Almafloor.it si informa che con l’invio del presente modulo si autorizza Giorio srl al trattamento dei dati personali riportati nel modulo stesso con le modalità e nei termini dell’informativa resa.

Acconsento al trattamento dei dati secondo la normativa sulla privacy.

Informativa sulla Privacy:
ai sensi dell’art.13 del D.Lgs. 196/2003 ed alla Privacy Policy di Almafloor.it si informa che con l’invio del presente modulo si autorizza Giorio srl al trattamento dei dati personali riportati nel modulo stesso con le modalità e nei termini dell’informativa resa.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato su tutte le nostre novità!